Entrare in una rete di aziende formatrici

Disponete di poco personale? Siete specializzati in alcuni ambiti e vi sembra impossibile garantire una formazione completa? Non avete formatori qualificati? Sareste però disposti ad assumere un/a apprendista se vi fosse un ente che vi sostiene?

In Svizzera e in Ticino è possibile entrare in una rete di aziende formatrici. Le aziende in rete si dividono a rotazione di almeno un anno i doveri, la formazione e gli oneri finanziari legati a un posto di tirocinio. Accompagnati dai coordinatori della rete, partecipano alla stesura del programma di formazione, accompagnano e osservano l’apprendista contribuendo alla sua valutazione.

Le aziende che formano apprendisti investono nel futuro. Permettono ai giovani e agli adulti di accedere al mondo del lavoro e assicurano a loro stesse e al proprio settore professionale un bacino di nuove leve già professionalizzate.

La formazione professionale offre svariate possibilità, anche per la vostra impresa. Investite nella formazione di giovani apprendisti per garantire alla vostra impresa futuri professionisti qualificati.

L’associazione della Rete di Aziende Formatrici del Cantone Ticino (ARAF)

In Ticino ARAF, costituitasi nel 2007 con il sostegno del Cantone e della Confederazione, su iniziativa della Società degli impiegati del commercio, della Camera di commercio, dell’industria, dell’artigianato e dei servizi del Cantone Ticino e dell’Associazione Industrie Ticinesi, promuove l’apprendistato prevalentemente commerciale, attraverso la condivisione dei posti di tirocinio fra più aziende.

Richiesta di informazioni: http://www.araf.ch/?page_id=65